Si raccoglierebbero i frammenti…..

” Mio Dio!Se si sapesse che cosa è la Grazia!Si raccoglierebbero tutti i frammenti”

(Diario, 10 aprile 1957)

 

E dunque, sono passati sessant’anni giusti da quest’ annotazione, che resta vivida e verissima per ciascuno di noi. Per me senz’altro, almeno.

Mario, da persona normalissima quale è, ha talvolta di questi momenti ” esclamativi”. E’ una esperienza che credo tutti abbiamo provato. Momenti, rari nel mio caso, di illuminazione improvvisa, in cui si ha la cognizione precisa della grandezza del Mistero.Una sensazione molto vicina alla vertigine, che possiamo sostenere per breve tempo. Poi si torna alla routine più piatta e opaca della fatica quotidiana del vedere come in uno specchio.

La Grazia!

Quante volte ne sentiamo parlare. Quante volte la chiediamo, quante volte ne veniamo investiti potentemente senza nemmeno rendercene conto…se non, confusamente, a posteriori. Quante volte addomestichiamo questo concetto a quello più maneggevole e alla portata di ” grazia richiesta”, “grazia ricevuta”, e via discorrendo. Grandi cose anche queste, naturalmente. Ma tutt’ altro paio di maniche.

La Grazia è quella che riempie Maria, trasformandole la vita per sempre. La Grazia agisce. Non è un’aureola che ci viene accesa sulla crapa per meriti & virtù acquisite. E’ qualcosa di potente e, in certo qual modo, anche inquietante, se non francamente anche spaventevole , umanamente parlando, per le conseguenze che può mettere in atto dentro e intorno  a noi. La Grazia ci viene riversata addosso gratuitamente, e non è detto che ci venga data come, dove e quando noi ce la saremmo aspettata.

La Grazia ” ci uniforma” a Gesù Cristo. Dicono così.

Che è cosa da far venire i brividi in tutti i sensi, e che ci stana dal quieto vivere e dal pochetto sicuretto che ci piace così tanto.

Basta buttare un occhio , anche solo di sfuggita, alla storia di Mario per averne la prova.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...