Dead man walking.

L’apostolato che io devo fare non è fuori, nei villaggi, sulle montagne, ma dentro di me: altrimenti io sarò un voce senza vita, un morto che non sta portando Cristo.O con Lui o contro di Lui.

Diario di un uomo felice , 15/7/1958

 

Alla fine, posso dire che Mario non poteva lasciarmi un insegnamento migliore.

Parlando di lui mi sono chiarito le idee in modo definitivo su come anche io  abbia un mio apostolato da compiere, per quanto sia ridicolo accostare questo termine così solenne al mio nome. Non per qualità mie ( inesistenti) ma per il fatto solo di essere io cristiano.

E se iniziassi a ronzare come una mosca impazzita sotto un bicchiere, interrogandomi sterilmente sul che cosa sarebbe mai, questo aposotolato, in che cosa consistesse mai , che cosa significasse mai per me… Mario mi fornisce pure la risposta: l’apostolato che devo fare è dentro di me.

Non per volermi diplomare e laureare ” buon cristiano”. Bella roba davvero. No, no: per una motivazione concretissima. Se non mi evangelizzo, se non mi lascio convertire, se non mi decido a  cambiare rotta e senso, se non ribalto il mio modo di viverla, questa mia esistenza,   (che non vuol dire buttare tutto alle ortiche e “cambiare vita”, tutto il contrario. Vuol dire: continuare questa stessa identica vita, cambiando me) insomma, se non faccio tutto questo,  ecco qui il bel risultato che otterrò: sarò una voce senza vita, un cadavere ambulante, un “dead man walking”,  che non sta portando Cristo.

Il bello, o il  brutto della questione, è che sono vere infatti tutte e due le cose.

Per assonanza , mi viene in mente don Primo Mazzolari, che non sosteneva poi cose tanto diverse quando affermava che il cristiano non deve cambiare il mondo: deve cambiare se stesso e , così facendo, cambiare il mondo.

Questo piccolo cammino verso l’undici dicembre sta per arrivare in fondo.

Me ne resta un altro da portare avanti , di cui non vedo, manco lontanamente, la fine.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...