Questione di vita ….

Che ci vuole a dire ” preghiera”?

Ho pregato tanto. Pregherò per te. Non ci resta che pregare.

Tre esempi , correnti, di come si intende normalmente la preghiera. E, in tutti e tre, è qualcosa di residuale, ” a parte”, che viaggia su un binario suo: per quanto importante possa essere.

Non così per Mario. Mario prega parlando, scrivendo, osservando, meditando, celebrando , lavorando, studiando lingua, costruendo una capanna, aggiustando una moto, facendo il bagno in un fiume, parlando con Dio, con se stesso, con gli amici, con la famiglia, con gli altri. Mario prega con la sua vita spicciola e con la sua morte in croce. O, girando la frittata, potrei dire che Mario parla,scrive,osserva, medita, celebra, lavora, studia la lingua, costruisce una capanna, aggiusta una moto, fa il bagno in un fiume, parla con Dio, con se stesso con gli amici con la famiglia con gli altri, PREGANDO.

Quando una cosa è di essenziale importanza, si è soliti dire : è questione di vita o di morte.

Per Mario, di più:  la preghiera è una questione di vita & di morte.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...